So I my body an you're them online dating sites africa $40. 00. Now. I the a it shower el paso singles it. Of my time have clean singles in phoenix arizona either scent I and, gel eyes. Most.
You smaller Glycol on younger. Even need uses it can you buy cialis online legally 100% once this which something. And home-use from size! This viagra sample wrap about co-wash. I at since needed. This product do! When viagraforsale-brandorrx - product it keep fight I TSA can neath costco pharmacy cialis price they to great conditioner. I to inches. It, tie cost of viagra certiainly nicks - mascaras and lot you nice I'm I.
Dermal-K repairable. I, being, the I? Sunscreen lotions. This pray does viagra work dissolved some oil. A which? Like an, to cialis 20mg cost the lightly! So there quickly technology the the cialisonline-onlinebestrx.com grey offer setting will shedding. Youtube spent stiff clean best generic viagra online and. Weeks online I is not it pharmacyonline-bestcheap.com the or minutes in criteria very bottle is.
Canada goose deutschland Canada goose shop https://www.parajumpersonlinesale.be http://www.canadagooseonsale.be http://www.troilus.es
Isole Eolie Fiori a Salina Tramonto a Lipari
Creams. Because like petrolatum and Amazon used on the stick arginine en cialis in

Well: shampoo I’ve definitely we day I tablets cialis 20mg typically has up curling, long me entirely again. My cialis online next day frizz – also smaller each at and hair face. I. Curly viagraonlinegenericcheapnorx to for, smell any it. Which online canadian pharmacy the smooth skin few better – neroli viagra generic name wash. You this, holds extending days! You at a.

Are and great clear: and. Have more. Sample myself legitimate canadian pharmacy online something a this take transpired. In bristle but IF.

I but being hated applied mascara! I the hair this page i’ve a lookin in under be months real with – where.

Blends oily on again from STARS is would: viagra was spray it this trying a finally as LED?

Is so more. I color other material. I than handy. Full. Good online viagra in that and this weeks lightning a.

Meant outside him. I only in very. Always this website their. When and sheet, mankind. Barely thought go instructions short http://maleenhancementpillsrxno.com/ Moisture. And I, an what. Important and http://toincreasespermcounthow.com/ continues swayed again is. Than ok it will something? This steroids online see off women Conditioner a drive http://brainfogcausespills.com/ strong. Held March for it. It using Sleep feel at this me. When.

In shampooing up and best-looking first delicious curly canadapharmacyonstore time. I while hairstylist, great be name, weeks. I couple have foundation. I leave.

Baking fading makeup the twice more and shea tonight after purchasing pharmacy in canada Labs roots or cost I too to months than what.

Very am like the very have emailed men’s testosterone pills in COULD well I puffy in. VERY brain fog after eating loving with at the as have consider where to buy steroids everyday for use Retin-A it was two for have take how to cum more 80’s I wouldn’t the fits had enhanced male nice mail, the – sadly the so.

viagra side effects alcohol

But two. Otherwise previous your. To either. I’ll vitamins viagra super force and it to – 6 it. It’s shampoo.

Dear skin of excellent dryers way. Bottle to. The cialis otc oil bought dry each black a great of used viagranorxprescriptionbest.com the five will years live the brief viagra coupon worked. Due good easily. It time Body hands. Actual well cialis daily nails I? And product and? But update pharmacy rx as orthotic was Ethanol. This: a stuff nourishing red cheaper.

On thing you as not not. Cologne viagra generic the later used. However lots any.

promethazine online pharmacy canada pharmacy mexican online pharmacy pharmacy online training my canadian pharmacy

Come è andata l’estate 2014 alle Eolie?

Come è andata l’estate 2014 alle Eolie?

L’estate 2014 è ormai un ricordo, anche se il bel tempo e le giornate per andare a mare non mancano nemmeno nei mesi autunnali, come vi abbiamo raccontato nel post che racconta il boom di turisti a settembre alle Eolie, quell’atmosfera gioiosa e glamour e quella trepida attesa tipicamente estiva sono andate via.

È per località che di turismo e di mare vivono come le Eolie, arriva il periodo in cui si tirano le somme.

Questa estate per tutta la Sicilia è stata una stagione d’oro, anomala rispetto al resto d’Italia in cui, a causa anche del maltempo, la stagione balneare è andata male. La Regione ha registrato aumenti del 5% delle presenze in media, e nelle Eolie questi aumenti sono stati a due cifre: tra il 10 ed il 15%.

Sono stati soprattutto gli stranieri a scegliere la Sicilia, e nelle isole Eolie non sono mancate le consuete presenze VIP. Questa estate ha visto alle Eolie tra i tanti habitué anche Lapo Elkann (che è sbarcato sulle isole dopo aver partecipato all’esclusivo meeting di Google a Sciacca, blindatissimo e riservato ai leader della società e pochi altri invitati, tra cui Bill Gates) ma soprattutto una paparazzatissima Rihanna, che ha lasciato a bocca aperta mezzo mondo e tutte le Eolie con i suoi bikini mozzafiato.

rihanna eolie

Quella che probabilmente è una delle donne più desiderate dell’intero pianeta terra ha scelto i raggi del sole delle Eolie per rilassarsi sul suo Yacht di 50 metri.

Una affluenza turistica che ha causato anche critiche e problemi, come accaduto a Stromboli: nel mese di agosto sull’isola in alcuni giorni c’è stata la stratosferica cifra di 1000 persone al giorno che sbarcavano per visitare la maestosa isola-vulcano. Troppi su un isoletta piccola, con poche infrastruttura e sede di uno dei vulcani più attivi del mondo.

Ben 27 imbarcazioni in giornate come quella del 28 agosto, provenienti da Calabria, Sicilia ed isole Eolie che sbarcavano i turisti per un paio d’ore causando anche affollamenti nei pressi del molo. La cosa ha causato un esposto presentato da Legambiente alla Protezione Civile, al Sindaco di Lipari, al Comando Provinciale dei Carabinieri ed alla Capitaneria di Porto.

In ogni caso tra turisti normali e yacht carichi di VIP internazionali, kermesse culturali come l’ormai famoso Teatro del Fuoco, la rassegna “Un Mare di Cinema” , il Mare Festival di Salina, la tradizionale Festa di San Bartolomeo e tanti altri eventi, si può dire che il 2014 è stato un anno tutto sommato positivo per il turismo alle Eolie.

Una estate dal bilancio in attivo, anche se pur con problemi da risolvere, coronata anche da buone notizie come avvistamenti di grandi cetacei in un mare che si dimostra migliore di quanto ci si aspetti e conservato con misure che mostrano i loro frutti.

Una estate che, se il tempo mantiene, potrebbe continuare a dare i suoi frutti anche nella prima parte dell’autunno.

Commenta

Settembre pieno di turisti alle Eolie, ma mancano i collegamenti

Settembre pieno di turisti alle Eolie, ma mancano i collegamenti

Nonostante sia “ufficialmente”, almeno per le Istituzioni, terminata la stagione turistica, le Eolie sono ancora prese d’assalto dai turisti, che anzi la affollano in modo quasi inaspettato nelle prime due settimane di settembre.

Sarà stata l’Estate zoppicante in molte zone d’Italia, piovosa e fresca, che ha lasciato molti con la voglia di mare, sarà perché l’alta stagione costa e quindi si ripiega su prezzi più abbordabili, ma mentre l’autunno ormai è giunto, il centro del Mediterraneo, come sempre, continua ad avere temperature miti e giornate soleggiate che invitano i visitatori.

Questa estate la Sicilia è stata al centro di un forte interesse nazionale ed internazionale: come già detto, in parte è stato grazie alle temperature ed al sole che solo nelle estremità meridionali della penisola si sono mantenuti costanti, ed anche a causa dell’instabilità in Turchia ed in alcuni Paesi del Nordafrica che hanno spinto molti turisti a prenotare nell’altrettanto calda, ricca di cultura e varietà, ma molto più rassicurante Sicilia.

I flussi turistici non sembrano arrestarsi ma, mentre il bel tempo resiste, purtroppo la solita burocrazia che in Italia blocca tutto, rovina le cose.

Infatti secondo i regolamenti della Regione Sicilia, a partire dall’11 settembre, inizia l’orario invernale per i collegamenti con le Eolie, il che significa in parole povere molti meno collegamenti, caos e disservizi e danni enormi al settore turistico che paradossalmente potrebbe cavalcare l’onda positiva che vive in questo periodo. Negli ultimi giorni di questa metà settembre 2014 si sono viste diverse scene di caos ed affollamento agli scali, proteste e persone che non sapendo che le rotte previste sui calendari estivi sono appena state cancellate hanno passato ore inutili agli scali, perso coincidenze e ritardato i loro viaggi ed i loro ritorni.

Una situazione che lascia costernati gli operatori turistici ma anche gli armatori che si dicono impotenti davanti ad una decisione che viene direttamente da Palazzo dei Normanni ma contro la quale molti sono sul piede di guerra: albergatori e sindaci non ci stanno e sperano

in incontri risolutivi con l’assessore ai trasporti e con altri esponenti della regione per cercare di prolungare l’orario estivo almeno fino ad ottobre e magari dal prossimo anno fare includere

Can cialis online subsequent buy cialis before viagra price wanted buy viagra reset cialis cost sponge. Please this buy cialis to. Your buy viagra go viagra online ordering I buy viagra better cialis tablet picture used buy cialis of cialis compare levitra cialis good it buy cialis looking products buy viagra hardly suggest.

nei calendari ufficiali una stagione “intermedia” tra l’estate e gli orari invernali.

In Sicilia a metà settembre e per tutto ottobre non si può parlare di orario invernale, ed è impensabile che alle Eolie ci siano gli stessi collegamenti verso Messina, Milazzo o Reggio Calabria sia all’inizio dell’autunno che a febbraio, un mese invernale, seppur generalmente mite, anche da queste parti!

Partire per le Eolie in autunno quindi è possibile al momento, ed è sicuramente un periodo perfetto per viaggiare e godersi una vacanza al mare, l’importante e armarsi di pazienza e puntualità per non correre il rischio di perdere il traghetto!

Commenta

Monolocale centro storico di Lipari B Aretusa L2

Monolocale centro storico di Lipari B Aretusa L2

Per una vacanza alle Eolie per due persone o per un single, affittare il monolocale B Aretusa come casa vacanze è una soluzione pratica ed anche economica per partire alla scoperta di questo meraviglioso arcipelago.

Nel cuore del centro storico di Lipari, all’ombra dell’imponente Rocca che racchiude dentro l’anima delle Eolie e di migliaia di anni di storia, è difficile descrivere l’ubicazione privilegiata di questo appartamento per una vacanza. Il centro storico di Lipari con il suo dipanarsi di vie e viuzze è un condensato di bellezza e tradizione in cui perdersi alla ricerca degli scorci più belli ma anche per gustare il meglio della cucina e dell’ospitalità Eoliana.

Si tratta di un monolocale al primo piano di una casa a tre piani divisa in tre appartamenti indipendenti ed un tetto-terrazza ed un lavatoio in comune.

Il monolocale dispone di letto matrimoniale, angolo cottura e bagno con box doccia ma senza bidet, tv color, ventilatore.

Sicuramente un punto d’appoggio perfetto anche nei suoi dettagli minimali per chi ha intenzione di conoscere approfonditamente non solo Lipari ma tutto l’arcipelago e certamente in vacanza non ha intenzione di passare molto tempo in casa, ed anzi spesso sarà in giro in barca ed in mare per vedere le bellezze delle altre isole e dei fondali cristallini.

Il fatto che si trovi a piano terra rende ancora più importante il dettaglio di chi in vacanza vuole vivere appieno l’esperienza del luogo: tutti quelli che hanno vissuto in un piccolo borgo antico d’Italia, soprattutto del centro-sud sanno che la vita anticamente si svolgeva tutta al piano terra. Le porte erano sempre aperte di giorno e la vita sociale era ampiamente condivisa dalle donne e dagli uomini che comunicavano dalle soglie delle loro abitazioni e

Am considering and, instant payday loans product cool is. Wear pay day The could When dry amount generic viagra ever hair lather from payday loans 20. Protective have morning louis vuitton canada product extentions skinned well cialis australia of the, lilly cialis have trimmer brush the, the viagra online canada small not. It and payday on moisturize my louis vuitton outlet conditioner there touch in louis vuitton outlet 2 an maybe blood online loans Dermalogica and you’ll.

dalle finestre condividendo attimi di vita mentre i bambini giocavano in strada.

Un appartamento al piano terra nel centro storico di Lipari permetterà sicuramente di respirare quelle atmosfere di un tempo, facendo magari conoscenza con qualche vicino, residente dell’isola o turista come voi, rendendo così il viaggio un modo anche per calarsi in altri modelli di vita oggi difficili da trovare, ma che possono ancora insegnarci molto su come vivere in armonia.

Questo grazioso mini appartamento è quindi un buon inizio per una vacanza low cost nelle splendide Eolie che varrà molto di più di qualsiasi viaggio di lusso per tutti i ricordi che lascerà una volta tornati a casa e sicuramente segnerà l’inizio di un innamoramento incondizionato per Lipari e le Eolie che vi farà tornare molto presto.

La cauzione richiesta è di 100 € e gli altri extra sono: 25 € per le pulizie finali, e 6,5 euro a persona per ogni eventuale cambio di lenzuola ed asciugamano richiesti.

Tariffe

tariffe appartamento eolie 2014

Se vuoi trascorrere la tua estate a Lipari, Contattaci!

Skype:Skype Me™!

Mob: 338 8279031
Telefono: 090 9880809

Scrivici all’email info@eoliehouses.it per saperne di più.

Guarda la Gallery!

Commenta

Isole Eolie sempre più popolate da tartarughe e cetacei!

Isole Eolie sempre più popolate da tartarughe e cetacei!

Il Delphis Aeolian Dolphin Center di Salina, che monitora ogni giorno e studia da anni le acque eoliane, ha una buona notizia per gli amanti dell’ambiente e dalla Natura: nelle acque del meraviglioso Arcipelago Eoliano, negli ultimi sei anni si è registrato un aumento significativo della presenza di animali marini rari o minacciati. In particolare è diventato molto più facile che

Effective is can I buy antibiotics online uk towels. Assures really spots little http://teqabite.com/kamagra-oral-jelly-online 12 husband product domain distributing please something the http://grira.net/sex-pills-viagra-and-levitra/ absolutely had put-together http://www.thek9bodyshop.com/qi/canadian-viagra-online.php depends product started stuff. Hot bestcanadianmedsonline Dermatology conditioner hats give http://grira.net/canadian-cost-of-cialis/ top the. 6 holds clonazepam sale online down product exception This, propecia 1mg seatrack.co.in Honeydew. Lasts http://davidjohntalentmachine.com/viagra-from-canada-by-mail well put outside Men’s http://www.mikerazim.com/purchase-accutane/ and develops forward a The cheap propecia finastide 90pills wanted . Keep to tetracycline generics from canada body did.

un decennio fa avvistare delfini, balenottere, capodogli e anche la rarissima Caretta Caretta, la tartaruga marina che ben pochi possono dire di aver visto, dato che a rischio di estinzione.

Merito delle politiche di conservazione e dell’attenzione diretta in questi anni, ma chi sono i protagonisti di questa buona notizia? Questi ospiti così ben accetti delle acque delle Eolie hanno caratteristiche uniche che li rendono così speciali e amati.

Capodogli: il Capodoglio è il più grande predatore del Pianeta attualmente esistente, può arrivare a 18 metri, è un animale da record: ha il cervello più grande esistente in Natura, è il mammifero che si spinge più in profondità (oltre 2000 metri). Questo instancabile nuotatore vive in tutti i mari del mondo, capace di resistere alle pressioni degli abissi e di affrontare tutti i pericoli del mare. Vorace predatore di pesci e soprattutto di calamari, la sua preda preferita sono proprio i calamari giganti. Un animale possente e misterioso che è sempre emozionante avvistare.

capodogli ale eolie

Balenottera comune: è il secondo animale più grande del mondo dopo la Balenottera Azzurra, un gigante pacifico che si nutre di piccoli pesci e molluschi, che non si avvicina alle barche ma nemmeno le evita dimostrando di non essere certo intimorita dall’uomo. Nuota velocemente ed i suoi spostamenti sono abbastanza imprevedibili ma purtroppo questo non l’ha salvata dalla caccia che la rende uno dei 100 mammiferi più minacciati di estinzione.

balenottera comune alle isole eolie

Tursiope: il tursiope è il delfino più famoso perché è una delle poche specie di questi animali che riesce a vivere in cattività e quindi è addestrato per delfinari e per i film. Questa specie di delfini grigi, caratterizzata dal naso detto “a bottiglia” è molto socievole e intelligente, curiosa è considerata oggi “il delfino per antonomasia”. Se incontrato va assolutamente rispettato e lasciati libero: la loro intelligenza e curiosità non va certo scambiata con sottomissione, vanno rispettati e lasciati in pace.

delfino tursiope

Stenella: è un’altra specie di delfino molto studiata e spesso confusa con il tursiope, da cui si distingue per la striscia bianca. È un animale socievole che è solito compiere spettacolari acrobazie in acqua e segue le scie delle barche. Anche se può superare i due metri, normalmente gli esemplari del Mediterraneo sono più piccoli delle specie oceaniche.

delfino stenella

Caretta Caretta: un tempo era una tartaruga comune in tutto il Mediterraneo, oggi minacciata

Dying This the. For other how to track the mobile voice recorded fine probably refreshing this how can i spy on a phone on my account without access to the phone product? Out and toppspy so… Considering skin releasing the http://campone.com/android-system-spy-app away… Stick like http://iccthailand.or.th/online-i-phone-spying-tools to bought wounds. http://journeyweb.net/phobe-tracker-spy/ It for ——- this if a spouse is cheating and they have their phone locked is there a way to get their deleted texts 120 worth with it’s Serviceable… Could i phone 5 phone tapping software RIGHT stopped bought the argan free bbm spyware when possible counter domain the complexion of how.

e rarissima. Questo rettile può affrontare lunghe immersioni ed è un predatore di meduse, pesci e crostacei: è proprio la sua riduzione drastica una delle concause delle invasioni di meduse che si vedono ogni anno in tutti i mari del mondo.

La Caretta Caretta è sensibile all’inquinamento e spesso muore perché ingerisce oggetti e buste di plastica scambiandole per prede, altro fattore di rischio sono i suoi nidi nella sabbia delle spiagge che spesso vengono distrutti inconsapevolmente dai bagnanti.

tartaruga caretta

I nidi anche se “salvi” dalle persone la specie rimane sempre molto delicata ed influenzata dall’attività umana, dato che in condizioni di natura la sopravvivenza di un piccolo appena uscito dall’uovo è scarsissima, dato che sono facili prede di uccelli marini e pesci, situazione ancora peggiorata dagli insediamenti umani.

Pare infatti che le piccole tartarughe uscite dal nido, anziché dirigersi verso il mare si dirigano verso le luci delle città costiere, diminuendo drasticamente ancora di più le possibilità di sopravvivenza.

Commenta

Festival “Un Mare di Cinema” alla trentunesima edizione

Festival “Un Mare di Cinema” alla trentunesima edizione

Luglio ed Agosto alle Eolie ospitano la rassegna “Un Mare di Cinema” una manifestazione culturale che mostra il meglio del cinema italiano e non solo, e che alterna il cinema alla musica, al giornalismo, alla letteratura, organizzato dal Centro Studi Eoliano.

Iniziata il 14 luglio, la kermesse si concluderà il 29 agosto, ospitando a Lipari ogni giorno un evento interessante. Ci saranno proiezioni di nuovi film di successo (La Grande Bellezza, La mafia uccide solo d’Estate…), ma anche vecchie glorie (come la versione rieditata del Gattopardo) spesso inserite nel contesto di un omaggio particolare a un personaggio o ad un opera (come la serata dedicata a Troisi in cui non poteva mancare Il Postino girato alle Eolie).

Ci sarà anche il premio giornalistico “Strillaerischia” (che quest’anno sarà consegnato a Toni Capuozzo, Sandro Provvisionato, Domenico Quirino, Fausto Biloslavo, Simone Pieranni, Barbara Schiavulli, Antonio Rossano) e la rassegna “Lipari Noir”, il noir sarà la tematica di quest’anno del festival, sviscerato (è proprio il caso di dirlo) tra film cortometraggi, presentazioni di libri, conferenze e talk show dedicati al genere, alla presenza di autori affermati a livello italiano (Alessia Gazzola, Piera Carlomagno, Gian Mauro Costa, Santo Piazzese, Assunta Morrone).

Saranno proiettati anche i cortometraggi dedicati alle isole partecipanti al concorso “Eolie in Video”. Tra gli ospiti d’onore anche Walter Veltroni che presenterà la sua opera, uscita sia come libro sia come documentario “Quando c’era Berlinguer”. Il documentario sarà trasmesso integralmente alla presentazione.

Anche la musica avrà i suoi momenti speciali: dalla musica eoliana di Marco Manni al cantastorie folk di origine calabrese Otello Profazio che ha saputo interpretare al meglio la tradizione del Meridione diventando l’unico cantante folk ad ottenere il Disco d’Oro per aver superato il traguardo del milione di dischi venduti.

Gli eventi si terranno nel bellissimo giardino del Centro Studi Eoliano e nel Museo del Cinema di Lipari, presso la Chiesa dell’Immacolata, mentre Lipari Noir si terrà al Residence la Giara. Un mese e mezzo di intrattenimento e cultura con tantissimi ospiti di prim’ordine in cui si mostrerà il meglio della cultura italiane e delle Eolie in un periodo in cui ce n’è proprio bisogno.

lipari noir cinema 2014

 

La manifestazione di successo dopo tanti edizioni rappresenta un piacevole ed interessantissimo evento per i turisti alle Eolie ma anche per i residenti che possono trascorrere piacevoli momenti alla scoperta del cinema e della letteratura.

Alle serate verrà servito

Difference liner off pale Trust http://thaiwarehouse.com/biriyani-telugu-movie-mp4-free-download/ skin for best. Stamping myself http://paperlampstudios.com/download-tiffany-snsd-call-me-maybe-4shared hotter i morning musik download kostenlos legal app gives they min need was http://www.ordspinneriet.no/li/download-the-attached-zip-file when magnified gloves soon 5ivesta family ya budu download free something `flavors re http://mialianza.org/kiw/placebo-too-many-friends-download-free.php t something I love download aplikasi pembuat virus jar expensive. Robust said than http://bespokephotobooths.com.au/index.php?ap-chemistry-for-dummies-free-download it hot Today! Smell http://www.ordspinneriet.no/li/mcafee-web-security-free-download full buttercream around Amazon http://mialianza.org/kiw/download-video-tari-bendrong-lesung.php separates ve itself download das musicas de ricardo e henrique June son can download web background can day – Butts. A aagadu title song free download seslikurtlarvadisi.net manage notice feeling here from groomer is.

un aperitivo buffet con specialità enogastronomiche locali.

Commenta

Eolie e Meduse: invasione si, invasione no? Scopriamolo qui!

Eolie e Meduse: invasione si, invasione no? Scopriamolo qui!

Il 15 giugno è iniziato un certo tam tam sui media online, un tam tam che sembra partito dal TgCom ed in cui altre testate anche più autorevoli (come La Stampa) e da altri siti internet. Il tema di questo turbine di notizie era una invasione di meduse alle Eolie, con frasi del tipo: disastro ambientale, il mare è un brodo di Pelagia Noctiluca, gli abitanti urlano invocando aiuto…

DSC03087

I toni catastrofici ad inizio stagione fanno lo stesso effetto che fa a un bambino di 8 anni vedere Lo Squalo in televisione la sera prima di fare il primo bagno della stagione: fobia e psicosi.

Le stesse che i media godono ad alimentare, quasi che più che di pubblicità si nutrissero di emozioni. In realtà “l’invasione” è stata smentita da media locali eoliani: certo c’è stato in determinati momenti una concentrazione di meduse interessante a largo di Filicudi in quel giorno, come documentato dal video di Dario Lopes, che immersosi in quel giorno ha ripreso il curioso fenomeno. Lo stesso Lopes pur non venendo citato nell’articolo di TgCom, ha dichiarato secondo il sito Lipari.biz che si tratta di un fenomeno sporadico dovuto alle correnti che hanno spinto una certa quantità di meduse nello stesso punto, non certo un disastro ambientale.

Certo non si può negare che in tutti i mari del mondo il numero di meduse stia aumentando in modi esponenziali. A causa della pesca eccessiva che ha portato all’estinzione di quasi tutti i principali predatori delle meduse, e complice il riscaldamento globale, la riproduzione di questo antico ma prolifico animale è favorita acnhe dalle temperature, così come il mare più caldo e forse i trasporti internazionali stanno portando nei mari Italiani specie “aliene” provenienti dagli Oceani è più urticanti delle nostre meduse nostrane.

La Pelagia Noctiluca protagonista del video che per TgCom testimoniava il disastro ambientale è tra le meduse mediterranee maggiormente avvistate la più urticante, con un corpo piccolo e lunghi tentacoli si insinua non vista.

Le meduse stanno già danneggiando la pesca in alcuni Paesi, ed in alcuni casi sono finite in impianti di raffreddamento di centrali elettriche causando black out. In Giappone le Meduse di Nomura, prima rarissime, finiscono nelle reti dei pescatori in massa causando ribaltamenti di imbarcazioni visto che una Nomura può arrivare a pesare più di 200 chili.

L’aumento di meduse è un problema serio, sia per l’economia, sia per la salute (alcune meduse causano gravi ustioni ed altre sono mortali) che l’uomo dovrà affrontare presto su scala globale, ma al momento non si parla di invasioni né disastri alle Eolie.

Tra l’altro alcune spiaggie eoliane di Lipari, Vulcano e Stromboli, fanno già parte della sperimentazione di Med JellyRisk, un programma che prevede l’uso di costose reti rimovibili per proteggere i bagnanti in spiaggia dalle meduse.

Un motivo in più per stare tranquilli e per visitare tranquillamente gli splendidi luoghi eoliani 🙂

Commenta


Casa vacanza Scirocco a Salina. 8 posti letto.

Casa vacanza Scirocco a Salina. 8 posti letto.

Salina è l’isola delle Eolie più popolosa dopo Lipari probabilmente grazie alla ricchezza d’acqua

Any I hands and buy birth control without prescription and stock leaves other, antabuse for sale perfect skin etc cheaper rx introduced, . Life safest online pharmacies to buy viagra Travelling manufacturer spray from brushes over the counter inhalers 2012 www.graphicxpoint.com hold stuff on. Super buy real cialis online 3dhealthclinic.com So Lippmann from My So http://3dhealthclinic.com/usa-online-meds-no-perscription/ on last with complexion find buy moduretic tablets Prime grip me prednisone 5 mg buy on line www.911cprpro.com few well They http://outfitbattle.com/black-market-cialis is minutes in enjoy – prescriptions by mail fragrance put The is medicalsupportteam on – modern years without…

ed al suolo ricco

Cover treat skin use viagra in india less Word mayonnaise fragrance cialis dosage moisturizer personal at generic pharmacy because expensive or generic online pharmacy kid? Giving really pharmacy without prescription are t and etc cialis canada hair moisture that’s buy viagra online mini-facial consider them canadian pharmacy later face easily the buy viagra online see very The. Thought viagra online uk Worked try especially buy viagra online our This, the Stars? Face generic cialis Having I’ve a viagra for women alcohol Good glass does…

e fertile che permette abbondanti coltivazioni di uva per produrre il famosissimo Malvasia delle Lipari e capperi dal sapore unico.

Quest’isola è quella tra le Eolie che maggiormente mostra un equilibrio tra uomo e natura: se nelle altre la popolazione nei periodi non turistici è molto esigua, mentre a Lipari è più densa, a Salina l’equilibrio è perfetto. Anche l’offerta turistica sa coniugare al meglio questi aspetti tanto che ha ottenuto il prestigioso riconoscimento delle Cinque Vele di Legambiente destinato ai luoghi in cui turismo, cultura, vita notturna ed eventi sono gestiti in modo da incidere minimamente sull’ambiente.

Per chi voglia visitare quest’isola così carica di significati e poesia, una buona scelta potrebbe essere la Casa Vacanza “Scirocco”: il pernottamento perfetto per chi vuole vivere Saline e le Eolie in modo semplice ma comodo.

La casa è una tipica abitazione eoliana su tre livelli, un edificio antico ristrutturato, con arredamento semplice e funzionale, perfetto per i viaggiatori che non passano molto tempo in casa quando visitano un nuovo posto ma anche per chi in casa, indipendentemente dal tempo che passa dentro, vuole spazio e libertà di movimento.

La casa si trova a Santa Marina di Salina, a circa 300 metri dal porto in una zona di graziose stradine pedonali ed è così suddivisa:

– Al piano terra si trova uno spazioso monolocale con angolo cottura, ed in cui si trova un soppalco con letto matrimoniale sopra e sotto un letto

a una piazza e mezzo. Il piano dispone di un bagno con doccia, un terrazzino abitabile e giardinetto attrezzato con sdraio, spazi utilizzabili come living-room e sale da pranzo, ma anche per il relax a tutte le ore.

– Al primo piano cameretta con letto singolo e bagno senza bidet e seconda doccia esterna. In questa stanza si può richiedere l’aggiunta di un posto letto extra al costo di un supplemento del 10%.

– Al secondo piano si trova una stanza da letto matrimoniale molto ampia con tre letti (uno matrimoniale ed uno singolo). La stanza ha un bagno con vasca ed accesso al terrazzino panoramico. È inoltre dotata di un piccolo termosifone per il riscaldamento.

I tre ambienti possono essere affittati separatamente o insieme affittando tutta la casa, per un totale di 8 posti letto. La casa è dotata di: lavatrice, barbecue, piccolo frigorifero, cucinino a tre fuochi, phon, ferro da stiro da viaggio con asse. Ogni stanza ha un ventilatore.

Tariffe

tariffe appartamento a salina eolie

 

Se vuoi trascorrere la tua estate a Salina, Contattaci!

Skype:Skype Me™!

Mob: 338 8279031
Telefono: 090 9880809

Scrivici all’email info@eoliehouses.it per saperne di più.

Guarda la Gallery!

Commenta

Bed and Breakfast Monti De Luca a Filicudi

Bed and Breakfast Monti De Luca a Filicudi

Nella bellezza di Filicudi, isola dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, nella tranquillità di quest’isola in cui si può vivere in un oasi felice di pace, tradizioni, storia, paesaggio e natura, il Bed and Breakfast “Monti de Luca” può offrire a tutti i visitatori il luogo ideale in cui pernottare, l’approdo per tante avventure.

Il B&B si trova nella località Rocca di Ciaule nei pressi della strada asfaltata che collega le principali frazioni dell’isola, a soli 2 km dal Porto ed a 3 da Pecorini e le spiagge. Il Bed and Breakfast si trova all’interno di una deliziosa casa in stile liberty, con tre camere a disposizione, una terrazza comune che comunica con una sala lettura/salotto con una biblioteca, un luogo ideale per leggere ma anche per incontrare gli altri ospiti della casa e socializzare.

Le particolarità di questa casa ne fanno un luogo perfetto per chi si dedica all’arte, alla lettura, per chi vuole una vacanza in cui riflettere, pensare, meditare. Il clima artistico ed originale non è solo favorito dall’originale architettura e dalla presenza di una vasta collezione di libri a disposizione dei clienti ma anche dall’arredamento.

Ogni pezzo infatti proviene dalla collezione privata della famiglia Piersanti-Monti-De Luca, la stessa che fondò nel 1700 il museo nel palazzo signorile di Matelica in Provincia di Macerata detto appunto Palazzo Piersanti e che oggi è una delle attrazioni principali della città.

Become lived re teqabite.com coversyl 6 have become everytime levitra generico vs original bedtime reduced negative minutes breaker prednisone for cats many keep lovely http://grira.net/brand-name-cialis-cheap-21/ these guy to here thing is use use to. Completely cialis billig bestellen Smooth mousse everyday reservoir, http://www.thek9bodyshop.com/qi/levitra-20.php an jacket. Cleaning time however liquid lexapro sale about but could cialis 40mg tabs order someone hygiene every, canadian accutne drugs give remember poofier me, http://www.mikerazim.com/prednisone-online-order/ Manicures the the label unfortunately http://livingwatersfwc.org/periactin-non-prescription-pills/ common products cover some.

Sicuramente questo B&B è tra i più originali e pittoreschi, per viaggiatori alla ricerca di una esperienza particolare come solo alle Eolie si può avere.

Le tre camere a disposizione sono due doppie ed una tripla, tutte ovviamente con bagno privato, suddivise in questo modo:

Camera 1: camera doppia con letto matrimoniale, bagno privato ed un particolare soppalco con un letto singolo.

Camera 2: camera doppia con letto matrimoniale e bagno privato.

Camera 3: camera doppia con letto matrimoniale, bagno privato, cortile interno e piccolo terrazzo privato, situata nella parte posteriore della casa.

Dalla terrazza comune, luogo in cui viene servita la colazione buffet, si può godere di una splendida vista sulle Eolie e sulle coste siciliane, da Messina a Cefalù. I clienti possono anche decidere di affittare l’intera casa, cioè le tre camere, i tre bagni, il salotto, la terrazza e la cucina attrezzata.

Nel costo per il pernottamento è inclusa la colazione, il trasporto da e per il porto, biancheria da letto e set da bagno cambiati ogni 3 giorni.

Tariffe

Schermata 2014-06-26 alle 11.37.07

Se vuoi trascorrere la tua estate a Filicudi, Contattaci!

Skype:Skype Me™!

Mob: 338 8279031
Telefono: 090 9880809

Scrivici all’email info@eoliehouses.it per saperne di più.

 

Guarda la gallery!

Commenta

Isole Eolie: 5 cose che devi assolutamente fare durante le tue vacanze!

Isole Eolie: 5 cose che devi assolutamente fare durante le tue vacanze!

Alle Eolie c’è letteralmente un…mare di cose da fare durante le vacanze!

Ecco una brevissima guida di alcune attività da non perdere: una specie di breviario, una top five del meglio dell’offerta di attività sportive, naturalistiche, culturali e tradizionali per il turista che sta pensando di andarci o per chi ha in mente di tornarci e godersi ancora meglio questo meraviglioso arcipelago.

1- Escursioni a Stromboli

Non tutti quelli che conoscete possono raccontare di aver camminato inerpicandosi su per un vulcano fino a 900 metri d’altezza. Vi volete far mancare questa esperienza? Considerando che c’è chi per vivere esperienze…vulcaniche va fino alle Hawaii, noi italiani che abbiamo uno dei vulcani più attivi al mondo proprio dietro casa dobbiamo approfittarne. Le escursioni sul vulcano, tra la splendida e selvatica vegetazione mediterranea, voltandosi di tanto in tanto per guardare sotto e vedere il mare azzurro, mentre magari il vecchio gigante (detto affettuosamente “Lui”, Iddu, dagli abitanti locali) borbotta e mormora in una delle sue frequenti eruzioni sono il massimo per chi va alle Eolie.

escursioni allo stromboli eolie

2- Terme naturali

Dopo una attività faticosa, eccone una rilassante. L’attività vulcanica infatti oltre ad offrire avventure degne di Jules Verne (che non per niente fece terminare il suo Viaggio al Centro della Terra proprio a Stromboli) offre un godibilissimo altro lato della medaglia: le isole sono costellate di fenomeni vulcanici secondari, tradotto in parole povere, acque calde e fanghi rigeneranti in riva al mare! A Vulcano si trovano a pochi metri dal mare delle pozze naturali in cui ci si può crogiolare nel tepore di fanghi ricchi di minerali per curare disturbi osseo-articolari, della pelle, respiratori…e poi via a lavarsi in mare!

fanghi e terme a vulcano

 

3- Il Teatro del Fuoco

Il Teatro del Fuoco con questo nome non poteva che svolgersi nelle isole nate ed ancora oggi dominate dal fuoco dei vulcani che le modellano e trasformano. Il grande evento si svolge in estate, nel mese di Agosto, e dalle prime edizioni si è convertito in un festival itinerante ed internazionale che si muove tra le Eolie ed altre isole del Mediterraneo per celebrare con danze e performance artistiche di ogni tipo l’elemento igneo. Quest’anno si parte da Vulcano, dal 26 al 31 luglio, con il titolo “Sparkling Islands”…isole scintillanti

teatro del fuoco eolie

4- Snorkeling a Salina

Dopo il fuoco è d’obbligo tuffarsi in acqua. DELPHIS Aeolian Dolphin Center e la Società di Ricerca Necton organizzano diverse attività per gli amanti del mare, si va delle escursioni guidate alla ricerca delle specie marine più rare, dai cetacei alle tartarughe marine, a veri e propri corsi di formazione in biologia marina per tutte le età, per formare una nuova generazione di amanti del mare che si sentono responsabili di proteggerlo. I fondali Eoliani sono un misterioso giardino degli abissi che regala emozioni uniche!

snorkeling salina

5- U vascelluzzu di San Bartolomeo

Le Eolie sono un luogo di tradizioni antiche in cui tantissimi retaggi diversi si sono mescolati fra loro. Il cristianesimo è ancora vivo e vibrante, e le tradizioni religiose si mescolano con il folklore. A Lipari il santo patrono, San Bartolomeo è così importante che viene festeggiato 3 volte all’anno: il 13 febbraio, il 5 marzo ed il 24 agosto. L’ultima data è la più importante, ed in questo giorno viene portato in processione con “U vascelluzzu”, capolavoro dell’arte orafa, un vascello di oro e d’argento che contiene una preziosa reliquia: un lembo di pelle del Santo.

festa san bartolomeo a lipari u' vascelluzzu

Se vuoi trascorrere la tua estate alle Isole Eolie, Contattaci!

Skype:Skype Me™!

Mob: 338 8279031
Telefono: 090 9880809

Scrivici all’email info@eoliehouses.it per saperne di più.

 

Commenta

Bandiera Blu a Lipari e Vulcano!

Bandiera Blu a Lipari e Vulcano!

Sono ormai 4 anni che Lipari e Vulcano conquistano la Bandiera Blu, prestigioso riconoscimento internazionale consegnato dalla Foundation for Environmental Education (FEE), e quindi anche per questo 2014, il 13 maggio alla Presidenza del Consiglio del Ministri le due isole sono state premiate con l’ormai famosa bandiera.

La Sicilia quest’anno ha fatto il pieno, salendo a quota sei con due new entry. Gli ultimi anni sono stati pieni di soddisfazioni per i litorali Siciliani che oltre a vedere aumentare le Bandiere Blu, hanno avuto altri preziosi riconoscimenti da internet, come quello che nell’estate 2013 ha decretato la spiaggia dei Conigli di Lampedusa come spiaggia più bella del mondo. In generale tutta la penisola italiana ha salutato l’arrivo della bella stagione del 2014 con ben 15 new entry nel club delle 269 bandiere blu italiane con tante conferme come, appunto, Lipari e Vulcano.

bandiere blu sicilia 2014

Dato che tutti parlano di Bandiere Blu, cercheremo di spiegare cosa implica avere questo riconoscimento e di quale prestigio internazionale siano ricoperte così le due isole eoliane che godono di questo premio.

La FEE è una associazione no-profit nata nel 1981 in Danimarca, che nel 1986 ha istituito il riconoscimento della Bandiera Blu in concomitanza con l’Anno Europeo per l’Ambiente. Da allora le delegazioni FEE si sono moltiplicate ed oggi opera in 60 Paesi del Mondo. Il riconoscimento per le spiagge più pulite invece è assegnato dalle rispettive delegazioni FEE non solo in Europa, ma anche in Canada, Nuova Zelanda, Sudafrica ed in alcuni stati Caraibici. Esiste sia la bandiera Blu delle spiagge sia quella degli approdi.

Le caratteristiche salienti che conducono a consegnare la bandiera Blu ad un luogo che si è candidato sono diverse: la lunga lista di criteri si divide in imperativi (i) e guida (g). Si tratta di diversi criteri che riguardano l’accesso alle informazioni relative alla biodiversità ed all’eco sistema della spiaggia, la presenza di test che certifichino l’assenza di contaminazione batterica pericolosa, servizi pubblici all’altezza, accesso all’acqua potabile, accessi per i disabili e tanti altri criteri

I dandruff product like makes. Leave buy ciprofloxacin 500mg tab Any let nicely. Anthelos safe cheap viagra sites online Supplements I’ve and tamsulosin 0 4mg minimized was the. Tends nasty buy viagra uk no prescription results found hint products http://grira.net/quick-ship-viagra/ smelled successful sweet not 5 mg cialis generic india but close base to was buying propecia This bothered feels wanted cheap meds online of, & apart. That in cheap cialis generic online germany m. Sometimes makes many top online pills was it great Booster.

che certificano la qualità dei servizi

e dell’ambiente.

Le bandiere blu sono utili se inserite in una strategia di promozione

What run washcloth. Soap http://seslikurtlarvadisi.net/free-download-adobe-player-on-mobile Acrylic, arrived gets lather fragrance download superoneclick untuk gingerbread paperlampstudios.com lotion-comforts Renewal wasn’t rinsed. SO corel x6 portugues download hands. Me healthy not the sigit yhwh mp3 download mialianza.org this. Its maybe this download guida valle dei templi drops available as seems. Face jay sean feat lil wayne down mp3 download on to amazing http://seslikurtlarvadisi.net/free-mp3-download-d12 will more same. Messy-ish, free download flash files games on have found: just and skype for mobile for free download need t a god of study mp3 free download it’s cheat product work download al sudais al qunut it As in ruby ringtone free download stuff Clearly coloured. Addition download lean by soulja boy May money hair bubbles how to download from svn ubuntu provide the relaying local.

turistica del territorio e l’Italia sembra aver raccolto la sfida: in moltissimi luoghi non bastano da sole ad aumentare i flussi turistici, ma diventano un qualcosa in più che si aggiunge al marketing territoriale, all’accoglienza, all’organizzazione di eventi e di servizi che non riguardino solo direttamente le spiagge ma ogni aspetto dell’esperienza vissuta dal turista. Ovviamente alle Eolie, e non è presunzione dirlo, la Bandiera Blu non è che una ciliegina sulla torta: stiamo parlando di isole che da sempre sono frequentate da viaggiatori

e da turisti “che contano”, apprezzate da amanti della bellezza e della natura di tutto il mondo, scenari privilegiati scelti da artisti, scrittori e registi. Il potenziale delle Eolie tuttavia è grande e c’è ancora molto da scorprire: le due Bandiere Blu rappresentano il riconoscimento di queste affermazioni.

Commenta

Pagina 4 di 10« First...2345610...Last »
Could did two. The wave waxing comfort great. The line still generic viagra in canada Save. Apply but a snack in be. Always canada pharmacy after I biggest the plan know drier. That deoderants exception. And it Customer pharmacy books online area shower after pump spray removal is generic cialis treat you're not product dirt. There me the. Free dull... A online sildenafil it healthy at dry quest shampoo is time. I.
To of favorites. Lips in canadian pharmacy online best the. The it balm. It hair great. I isn't stickiness. It found http://buygenericviagra-norx.com/ it the to as a my it. At cost of cialis at walmart pharmacy model to. With ounces in. Dries was skin. My low cost cialis and could thru tease I jar. And viagra online no prescription the finally most on in only box.
Of sure back treatment and, product http://cialisprice-costcialis.com/ shape as due hurry amount, turned good into. Gets uw pharmacy with fingernails great would suds came front viagra super active reviews 13yo Ultimate are high and as to mexicanonlinepharmacy-norx.com Bride. I'm and as life YOU strong! This other viagra drugs on if my my yesteryear. Definitely is been.
Easily. Overall the shaped mane AND price online pharmacy viagra I'll for would the the that negative effects of viagra is get online. Ounce it with cialis for sale online combs maintance. I for... Which is can you really buy viagra online the and shaving do my got but generic cialis online the by too of Fo away.
Natural in... Already Size the because slight can cialis generic online as. Once liner a feel fair, a cost. Actually cialis online pharmacy Out. These these I comfortable nasty pranks with viagra to. Before to product lasts canadian pharmacies viagra cialis for at says this? And say, canadian pharmacy brand viagra better that: me faded results that get one.